Super walls 2021, torna la Biennale di street art attenta all’ambiente

Super User
08 Giugno 2021
Super walls 2021, torna la Biennale di street art attenta all’ambiente

Torna Super Walls che, dal 5 al 20 giugno 2021, a Padova e provincia, metterà in campo 40 street artist di fama internazionale, che utilizzeranno vernici anti smog

Dopo il successo della prima edizione, torna Super Walls, la Biennale di Street Art. L'evento, ambientato in otto comuni tra Padova e provincia, coinvolge decine di artisti provenienti da tutto il mondo. La kermesse, che si terrà dal 5 al 20 giugno 2021, vede la partecipazione di 40 street artist impegnati nel declinare il tema della rinascita su 35 superfici messe a disposizione da realtà private e istituzionali, aziende, strutture ricreative, supermercati, istituti religiosi, fino all'Università degli Studi di Padova e agli ospedali cittadini.

«L'arte è una delle espressioni della cultura, e noi, specie in questo momento storico, abbiamo un grandissimo bisogno di arte e di cultura. Questa biennale di street art diventa l'espressione più concreta della nostra voglia di ripartire dopo i mesi cupi della pandemia, di donare alle nostre strade e piazze quella bellezza di cui abbiamo bisogno per il nostro equilibrio psicofisico», ha affermato il Sindaco di Padova, Sergio Giordani, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione, tenutasi al Palazzo della Ragione di Padova.

Non stupisce la scelta di ambientare l'evento nella splendida cornice patavina che, dai tempi degli affreschi di Altichiero nella cappella di San Giacomo nella basilica di Sant'Antonio, si mostra splendidamente al mondo tramite i suoi muri. Un file rouge basato sulla fruizione pubblica dell'arte che arriva sino a noi, passando dal '300 alla prima metà del '900, con il celebre pittore Massimo Campigli.

Gli ospiti della seconda edizione di Super Walls
Super Walls 2021 celebra l'arte di strada come strumento di valorizzazione del paesaggio urbano che ha già visto, con la scorsa edizione, la realizzazione di 20 imponenti opere che fanno dei comuni ospitanti una vera e propria galleria artistica a cielo aperto. L'evento sarà promosso dal Comune di Padova, dal Comune di Abano Terme e dall'Associazione Culturale CIMI, ed è realizzato con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazione con InfoCamere, Provincia di Padova, Università degli Studi di Padova e i Comuni di Limena e Mestrino.

Hanno curato l'evento il gallerista Carlo Silvestrin e la critica d'arte Dominique Stella. Gli artisti che parteciperanno alla biennale sono i padovani Alessio-B, Any, Axe, Boogie.EAD, Joys, Orion, Peeta, Roulè, Tony Gallo, Yama e Zero Mentale e numerosi nomi noti del panorama internazionale, tra cui le olandesi JDL e Nina Valkhoff, le spagnole Medianeras, Nuriatoll, Doa Oa, Spok e gli Alegría del Prado, i francesi Nerone, Daco, Anna Conda, David Karsenty e il collettivo La Crémerie, la tedesca Julia Benz. Altri artisti italiani che si esibiranno nell'applicazione del loro filtro creativo rispetto al tema della rinascita alle porte dell'era post-pandemica: Alessandra Carloni, Bolo, Evyrein, Gabriele Bonato, Mrfijodor, Paolo Psiko, Shife e Ra.Men.

Tra i partner tecnici compare anche Airlite, una vernice "mangia inquinamento" tutta italiana, che aveva caratterizzato la prima edizione della Biennale. Rosario Rizzuto, rettore dell'Università di Padova ha così salutato l'evento: «Creatività al servizio del territorio. Con opere che mettono insieme l'espressione artistica di chi le realizza con l'obiettivo di migliorare lo spazio urbano nel quale sono inserite. Anche l'Università di Padova partecipa alla Biennale di Street Art, appuntamento internazionale dedicato all'arte di strada, ospitando due opere».

Super Walls anche quest'anno ricorda a tutti noi che il mondo non è altro che una tela per la nostra immaginazione.

Fonte: Exibart
https://www.exibart.com/street-art/super-walls-2021-torna-la-biennale-di-street-art-attenta-allambiente/

Iscriviti alla Newsletter di Fiera365

Inserisci nome, cognome e email. Riceverai gli aggiornamenti su tutti gli eventi in programma e sulle news del mondo Sicrea.
Fiera365 - Sicrea srl | eventi, fiere, convegni
© All rights reserved.
Realizzato da dot360.it.
Con il sostegno di
Camera di Commercio di Firenze

SICREA SRL
Progetto co-finanziato dal POR FESR Toscana 2014-2020
Azione 3.1.1. sub-azione 3.1.1a3
"Fondo Investimenti Toscana - Aiuti agli investimenti"

Realtà Aumentata e Beacon: innovare il mercato fieristico con le nuove tecnologie
Nell'ambito del progetto viene sviluppato l'ambiente tecnologico di un nuovo modello di fiera, la "fiera aumentata", che unisce le caratteristiche della fiera tradizionale con le opportunità delle nuove tecnologie.
Tale ambiente è composto da un sito che offre servizi digitali a espositori e visitatori, un'app multifunzione e funzionalità in Realtà Aumentata e Beacon per garantire l'animazione e la sicurezza delle manifestazioni.

PorCreo Regione Toscana Sicrea